UFFICIO NAZIONALE PER I BENI CULTURALI ECCLESIASTICI E L'EDILIZIA DI CULTO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Concorsi Diocesani

Diocesi di Teramo-Atri: concorso per la progettazione del nuovo complesso parrocchiale ad Alba Adriatica (TE)

L’abbraccio di una comunità

L’aumento più cospicuo dei residenti è avvenuto nel corso degli ultimi trent’anni, in virtù dell’accresciuta attività artigianale – Alba Adriatica è rinomata per la pelletteria – e del turismo, favorito dal territorio pianeggiante ricco d’acqua e dotato di ampie spiagge sabbiose. La conseguente espansione urbana in questo periodo ha interessato una zona ubicata tra due zone urbanizzate, formatesi nella prima metà del ‘900: l’una, a nord, si raccolse attorno alla stazione ferroviaria che fu costruita per servire Tortoreto e l’altra, più a sud, è derivata dall’estendersi lungo il mare del centro storico di Tortoreto. Da quello sviluppo urbano novecentesco, che aveva assunto il nome di Tortoreto Stazione, è nata Alba Adriatica, costituendosi in Comune autonomo nel 1956.

continua…

La storia e il procedimento

Il cronoprogramma è articolato in base alle fasi evidenziate da questa legenda:

  • Studio di fattibilità
  • Concorso
  • Progetto approvato dal Comitato
  • Lavori
    • Incontri con la comunità
    • Documento preliminare alla progettazione
    • Progetto approvato dal Comitato
    • Inizio lavori
    • Cantiere
    • Fine lavori