UFFICIO NAZIONALE PER I BENI CULTURALI ECCLESIASTICI E L'EDILIZIA DI CULTO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Progetto Censimento Chiese – Avvio, assistenza e supporto

26 febbraio 2009
Una volta avuto il progetto approvato da parte dell’UNBCE, alla diocesi verrà fornito tutto il supporto tecnico e didattico, non che la documentazione necessaria all’avvio del Censimento.

Gli operatori diocesani potranno utilizzare il manuale esplicativo del Censimento delle Chiese per la compilazione dei campi sia in formato elettronico che in formato cartaceo, potranno inoltre accedere alle lezioni elearning che, riprendendo i contenuti del manuale, illustrano le procedure le norme di compilazione di alcuni campi.

Per gli operatori diocesani sarà possibile avvalersi anche dell’ assistenza attivata dall’UNBCE, sia per quanto riguarda questioni di carattere strettamente informatico, sia per quanto riguarda questioni di carattere contenutistico e metodologico.

Tale assistenza sarà erogata tramite il numero verde 848-580167, la teleassistenza Intranet, il Forum dedicato e l’assistenza internet.

Al fine di garantire la massima efficienza, tutti i servizi predisposti dall’UNBCE sono riservati unicamente agli aderenti al progetto.

FAQ

Cosa è il Forum?
Il forum è il canale preferenziale utilizzato da UNBCE per la pubblicazione di materiale didattico, per
comunicazioni e informazioni di carattere ed interesse generale e per eventi relativi al progetti per i Beni
Culturali; l’utente potrà trovare nel forum uno spazio che gli permetterà di rivolgere domande agli
specialisti incaricati di seguire il progetto di Censimento Chiese che risponderanno inizialmente in privato
e successivamente, se riterranno che il quesito posto possa interessare le altre diocesi coinvolte,
potranno pubblicare la risposta nello spazio F.A.Q. del Forum.

Cosa è la teleassistenza intranet?
La connessione alla intranet (una rete di servizi e contenuti che collega la CEI con le DIOCESI e le
DIOCESI tra di loro, sfruttando i vantaggi di Internet e aggiungendovi le caratteristiche di riservatezza,
affidabilità e ufficialità) consente di attivare un servizio di assistenza sul PC dell’utente.
La teleassistenza garantisce interventi più rapidi, efficaci e che seguono un iter con tempi certi,
monitorabili dall’utente che può anche abilitare il tecnico ad operare direttamente sul suo computer, in
modalità sicura (firma digitale)e solo dietro consenso espresso e riconoscimento dell’utente interessato.

Quali criteri vanno seguiti per la produzione delle immagini?
Valgono le stesse regole e standard adottati nell'Inventario dei beni storico-artistici (OA). LINK

Cos’è l’E-learning?
L'Ufficio per i beni culturali ecclesiastici ha attivato, in collaborazione con il Servizio Informatico della CEI,
il nuovo servizio di formazione on line che permette alle diocesi di fruire di corsi e lezioni a distanza con
supporto audio, video e sequenze operative per l'uso dei software. Per poter disporre di questi strumenti
a supporto dell'attività della diocesi per i beni culturali bisogna essere utenti della Intranet CEI.
L'adesione è gratuita, previa richiesta al delegato intranet della propria diocesi.

Quanto costa l’assistenza CEI?
La CEI si fa carico dell’assistenza per i suoi progetti tramite la teleassistenza intranet, il forum e
l’assistenza telefonica; la telefonata al numero verde è a carico della diocesi e corrisponde al costo di una
chiamata urbana ad addebito ripartito.