UFFICIO NAZIONALE PER I BENI CULTURALI ECCLESIASTICI E L'EDILIZIA DI CULTO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Accordo in materia di descrizione bibliografica e trattamento delle raccolte appartenenti alle biblioteche ecclesiastiche

5 dicembre 2006

Il 5 dicembre 2006 l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici della Conferenza Episcopale Italiana e il Dipartimento per i Beni Archivistici e Librari – Direzione Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali – Istituto Centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, hanno sottoscritto un Accordo in materia di descrizione bibliografica e trattamento delle raccolte appartenenti alle biblioteche ecclesiastiche, che dà seguito all’Intesa del 18 aprile 2000 concernente la conservazione e la consultazione degli archivi di interesse storico e delle biblioteche appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche; Intesa attuata con decreto del Presidente della Repubblica in data 16 maggio 2000, n. 189 e con decreto del Presidente della CEI in data 15 luglio 2000, n. 904. Il testo dell’Accordo evidenzia le numerose iniziative di cooperazione avviate tra Chiesa e Stato in Italia nel settore delle biblioteche, in reciproca e costruttiva collaborazione e si colloca nel contesto più ampio e articolato di rapporti finalizzati a salvaguardare e valorizzare i beni culturali ecclesiastici nel rispetto della loro identità.